Tu sei qui: Home » La rete

La rete nazionale per donazione e trapianto di Cellule Staminali ematopoietiche da non familiare

Registri regionaliBanche di sangue coordinateCentri di trapiantoIBMDRPoli di reclutamentoCentro nazionale sangueCentro nazionale trapiantiCentri donatoriCentri prelievo da perifericoCentri prelievo da midolloCommissione AIBTCommissione GITMOCommissione SIMTI

 

 

REGISTRI REGIONALI DEI DONATORI

Simbolo RR

 

 

CENTRI DONATORI

Simbolo CD

 

 

POLI DI RECLUTAMENTO DONATORI

Simbolo PR

 

 

BANCHE DI SANGUE DA CORDONE OMBELICALE

Simbolo BSC

 

 

CENTRI TRAPIANTO DI MIDOLLO OSSEO

Simbolo CTMO

 

 

CENTRI PRELIEVO DA MIDOLLO OSSEO

Simbolo CPM

 

 

CENTRI PRELIEVO DA SANGUE PERIFERICO

Simbolo CPP

 

Al fine di perseguire gli scopi istituzionali, l'IBMDR collabora con il CNS e CNT e si avvale di poli funzionali quali i Registri Regionali e Interregionali, istituiti ai sensi dell’art. 3 della legge 52, i , i Poli di Reclutamento, che devono avvalersi di laboratori di tipizzazione HLA ,  i Centri Trapianti e i Centri Prelievi, le Banche di Sangue Cordonale appartenenti alla rete italiana ITCBN (Italian Cord Blood Network); corrisponde, inoltre con gli analoghi organismi istituiti negli altri paesi del mondo, i Registri Internazionali.

L’uso di procedure eticamente irreprensibili e tecnicamente adeguate è indicato da tre Commissioni Consultive che, oltre alle ovvie funzioni di consulenza, hanno compiti propositivi sulla tematica di loro pertinenza. Esse sono nominate allo scopo dalla associazione italiana di Immunogenetica e Biologia dei Trapianti (AIBT), dal Gruppo Italiano Trapianto di Midollo Osseo (GITMO) e dalla Società Italiana di Medicina Trasfusionale e di Immunoematologia (SIMTI).

Azioni sul documento