Tu sei qui: Home » Organizzazione » Centri Prelievo da Periferico

Centri Prelievo da Periferico

I Centri Prelievo (CP) sono organizzazioni, identificate dal competente Registro Regionale, responsabili del prelievo e della raccolta di CSE dai donatori adulti non consanguinei.
A seconda che la raccolta di CSE avvenga da sangue midollare o da sangue periferico le strutture preposte sono identificate come  CP-M (Centri Prelievo sangue Midollare)  o CP-P (Centri Prelievo sangue Periferico).

I Centri prelievo di CSE da sangue Periferico che possono eseguire prelievi di CSE da sangue periferico e linfocitoaferesi da donatore non consanguineo iscritto all’IBMDR sono strutture, allocate presso ospedali pubblici, autorizzate ad eseguire procedure aferetiche.

Per ottenere l’accreditamento ad eseguire tale attività il Centro Prelievi deve documentare di possedere aree adeguate, destinate alla valutazione del donatore e alla raccolta tramite aferesi, operare nelle vicinanze del Reparto di Rianimazione e del Servizio Trasfusionale per garantire al donatore immediato supporto in caso di emergenza ed  essere diretto da un medico che possa documentare almeno un anno di esperienza nello specifico campo e l’effettuazione o supervisione di almeno 10 procedure di raccolta di CSE da sangue periferico.

Il Centro Prelievi  coadiuva il Registro Regionale e il Centro Donatori nella tutela del donatore compatibile, collaborando - se necessario - negli atti medici preposti alla valutazione e verifica dell’idoneità a donare. 

Clicca sulla cartina per sapere dove sono i Centri prelievo da Periferico della tua regione.

Seleziona un'area per visualizzare i centri  BasilicataFriuliCampaniaLazioAbruzzoUmbriaMarcheToscanaEmilia RomagnaVenetoVenetoTrentino Alto AdigeLombardiaLiguriaSardegnaPiemontePugliaCalabriaSicilia
Azioni sul documento