Tu sei qui: Home » Informazioni » La donazione di sangue cordonale

La donazione di sangue cordonale

ombelicoIl cordone ombelicale è normalmente eliminato insieme ad altri residui del parto.  Il prelievo di sangue dal cordone ombelicale non danneggia né la madre né il neonato in quanto è prelevato quando il cordone è già stato reciso. Il cordone ombelicale è ricco di cellule staminali in grado di riprodursi qualora trapiantate in un organismo che ne sia stato privato a causa di patologie del sistema ematopoietico. Le cellule staminali contenute nel cordone ombelicale possono essere congelate e conservate a scopo trapianto per quei soggetti che non abbiano donatori apparentati o non trovino un donatore adulto compatibile nel Registro nazionale o internazionali.

La donna intenzionata a donare il cordone ombelicale può richiedere ulteriori informazioni alla Banca di sangue cordonale della propria regione.

Chi sceglie di donare il sangue cordonale lo mette a disposizione di tutti i pazienti in attesa di trapianto di cellule staminali ematopoietiche.

Azioni sul documento